Recent Press Releases

 

Ricoh rilascia il quinto aggiornamento per l'ampliamento delle funzioni della fotocamera GXR

Tokyo, Giappone, 14 marzo 2012—Ricoh Co., Ltd. (Presidente e Amministratore delegato: Shiro Kondo) ha annunciato oggi che giovedì 15 marzo 2012 verrà rilasciato il quinto aggiornamento per l'ampliamento delle funzioni di GXR, la fotocamera digitale compatta ad alta qualità delle immagini lanciata nel dicembre 2009.

La GXR è una fotocamera a unità intercambiabili rivoluzionaria che consente di cambiare l’obiettivo tramite un sistema di montaggio a slitta, che permette alle unità di collegarsi al corpo della fotocamera. L’obiettivo, il sensore di immagine e il modulo di elaborazione immagini sono integrati nelle unità per fotocamera, in modo che il corpo stesso non contenga un sensore di immagine.

Gli aggiornamenti del firmware per l’ampliamento delle funzioni sono stati elaborati per rispondere ai suggerimenti e alle richieste di un elevato numero di clienti, consultati attraverso i sondaggi proposti al momento della registrazione del cliente e attraverso altri canali. Questi aggiornamenti consentono ai clienti possessori di una fotocamera GXR di aggiornarla aggiungendo le funzioni più recenti.

Questo quinto rilascio del firmware amplia le possibilità dell'espressione fotografica e migliora l'utilizzabilità aggiungendo nuove funzioni.

Il firmware per l’ampliamento delle funzioni e le relative istruzioni possono essere scaricati gratuitamente dal sito web Ricoh.

Funzioni avanzate per tutte le unità della fotocamera

  1. La funzione spostamento di bersaglio AE/AF adesso è utilizzabile in modalità scena.
    • Adesso il fotografo può eseguire lo spostamento di bersaglio AE/AF anche per la ripresa in modalità di scena quali BN ad alto contrasto, effetto flou e processo incrociato. (Non è possibile utilizzare lo spostamento di bersaglio AE/AF nelle modalità ritratto, sport, paesaggio, notturna, miniatura e fotocamera giocattolo).
  2. È ora disponibile la selezione delle fasi di impostazioni della sensibilità ISO.
    • Adesso è possibile selezionare le fasi di impostazione 1EV e 1/3EV. Se 1/3EV è selezionato, è possibile effettuare le impostazioni ISO con un grado di precisione superiore rispetto al passato.
  3. È stata aggiunta una funzione di bracketing ISO.
    • Premendo una volta il pulsante di rilascio dell'otturatore, il fotografo può selezionare tre impostazioni di sensibilità ISO per la ripresa delle immagini.
  4. Funzione estesa per l'intervallo di ripresa.
    • Adesso è possibile impostare l'intervallo di ripresa con un valore minimo di due secondi. È inoltre possibile specificare il numero massimo di foto da scattare.
  5. In modalità manuale, adesso sono utilizzabili le funzioni ISO Auto e Auto-Hi.
  6. È stata aggiunta una funzione che memorizza le impostazioni di ripresa.
    • Quando questa funzione è attiva, mantenendo premuto il pulsante di rilascio dell'otturatore a metà dopo lo scatto di una foto, il fotografo può continuare a scattare con le stesse impostazioni (messa a fuoco, esposizione, bilanciamento del bianco e via dicendo).
  7. Sono state ampliate le funzioni delle impostazioni temporali della modalità di sospensione e dello spegnimento automatico.
    • Le impostazioni temporali della modalità di sospensione e dello spegnimento automatico ora possono essere configurate dal fotografo con incrementi di un minuto.
  8. Adesso è possibile registrare solo l'immagine RAW.
    • È stata estesa la funzione di registrazione di un'immagine JPEG contemporaneamente all'immagine RAW, in maniera tale che sia possibile registrare solo l'immagine RAW. Tale funzione è utile soprattutto per i flussi di lavoro in cui la rifinitura delle foto scattate viene effettuata a posteriori su un PC. Dal momento che il file JPEG non viene registrato contemporaneamente, questa opzione risulta utile anche quando il fotografo desidera aumentare il numero di immagini registrabili sulla scheda di memoria o ottimizzare il tempo di risposta della fotocamera.
  9. Possibilità di inserimento di informazioni di copyright nei dati Exif.
    • È possibile inserire nei dati Exif delle immagini informazioni di copyright come il nome del fotografo. È possibile verificare le informazioni registrate nei dettagli della schermata di riproduzione.
  10. Gli aggiornamenti delle versioni del firmware sono eseguibili direttamente dal menu.

Funzione migliorata solo per le unità della fotocamera con obiettivo GR LENS A12-28 mm,
GR LENS A12-50 mm, RICOH LENS S10 24-72 mm e RICOH LENS P10 28-300 mm

  1. È stata aggiunta una funzione per il salvataggio delle impostazioni personali (My Settings) su una scheda di memoria
    • Registrazione delle impostazioni personali di ripresa per usi successivi. Ora è possibile salvare i dati delle impostazioni personali non solo nella fotocamera, ma anche su una scheda di memoria. Questa funzionalità espande il mondo dell'espressione fotografica, consentendo agli utenti di GXR di scambiare le rispettive impostazioni di ripresa.

Funzione migliorata solo per l'unità di ripresa RICOH LENS S10 24-72 mm
e RICOH LENS P10 28-300 mm

  1. Possibilità di selezionare modalità bulb e tempo.
    • In modalità di esposizione manuale è possibile selezionare la velocità dell’otturatore B (bulb) e T (tempo). Se si seleziona "B", l'esposizione continua finché il pulsante di rilascio dell'otturatore rimane premuto. Se invece si seleziona "T", è necessario premere il pulsante di rilascio dell'otturatore per avviare e terminare l'esposizione. In entrambe le modalità, l'esposizione termina automaticamente dopo 180 secondi (nel caso specifico di RICOH LENS P10 28-300 mm l'esposizione viene terminata automaticamente dopo 30 secondi).

Page Top